Natura e sapori del Parco Nazionale del Gargano

naturalistico / enogastronomico - 4 giorni / 3 notti

Giorno 1

Arrivo della comitiva nel Parco Nazionale del Gargano. Drink di benvenuto. Sistemazione nellecamere riservate.

Incontro con la nostra guida per illustrare il programma di visita. Cena e pernottamento in hotel.

 

Giorno 2

Prima colazione in hotel. Escursione in barca da Vieste per ammirare il magnifico paesaggio costiero composto da bianche falesie a picco sul mare, da grotte marine e faraglioni. Grotta Due Occhi, Grotta Campana, Grotta Sfondata, Grotta del Contrabbandiere sono i nomi di alcune delle grotte marine da visitare durante l’escursione. Rientro a Vieste e visita del centro storico. Pranzo in ristorante tipico con menù di pesce. Nel pomeriggio escursione in Foresta Umbra lungo uno dei tanti sentieri pedonali. Arrivo al centro visita per la visita al Museo della Foresta, della casa dei boscaioli e e della carbonaia. Pranzo all’aperto nelle aree di sosta attrezzate della Foresta con menù a base di prodotti tipici. Pomeriggio proseguimento per Vico del Gargano. Passeggiata nel borgo antico, dove in un ambiente scavato nella roccia a pochi metri dal castello normanno e dalla chiesa madre, è ubicato il Museo Trappetto Maratea. Qui, tra macine ed antichi arnesi, si rievocano memorie ed echi di un paese saldamente legato ai valori e alla religiosità dell’ulivo. Saranno mostrati durante la visita le varie fasi dell’antico processo di produzione dell’olio. Sosta aperitivo presso la Pasticceria Pizzicato la più famosa del Gargano. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 3

Prima colazione in hotel. Escursione intera giornata, in mattinata visita ad un noto caseificio dellazona dove si produce la mozzarella di bufala. Visita guidata all'azienda e tempo per degli assaggi ed eventuali acquisto di prodotti. Proseguimento per Monte Sant’Angelo e visita della cittadina, nota al mondo cristiano per l’antichissimo Santuario-Grotta di San Michele Arcangelo, meta medievale dipellegrinaggio proveniente da tutta l’Europa. Oltre alla Basilica ­grotta dell’Arcangelo, da visitare il complesso romanico di San Pietro, Santa Maria Maggiore e la cosiddetta Tomba di Rotari, poi il rione medievale detto Junno. Pranzo in ristorante tipico. Pomeriggio trasferimento al complesso medievale di Santa Maria di Pulsano. Visita alle varie chiese ed ambienti dell’abbazia ed affaccio sulla Valle Campanile per una veduta mozzafiato degli eremi. Si tratta di un luogo di grande suggestione, dove i monaci dell’abbazia si ritiravano per pregare e meditare in solitudine. Il luogo è di interesse naturalistico perché vi nidificano numerosi specie di rapaci e per la presenza di specie floreali rare. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 4

Prima colazione e partenza per il rientro a casa.

©2020 Bosco Rosso Viaggi di Arteco Tur s.n.c. Tutti i diritti sono riservati.

Via Umberto Giordano, 4 - 71013 San Giovanni Rotondo FG - P.Iva 02010860712 - Tel. +39 0882.413557 - E-mail: info@boscorossoviaggi.it 

Webmaster: boscorossoviaggi@gmail.com - Note legali e condizioni generali