Dal Gargano al Salento

culturale - 8 giorni / 7 notti

Giorno 1

Arrivo della comitiva in hotel della costa garganica. Drink di benvenuto e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

 

Giorno 2

Prima colazione in hotel. Escursione lungo la costa garganica percorrendo la pittoresca strada litoranea del Gargano con soste in punti panoramici. Arrivo in mattinata nella cittadina marinara di Vieste, passeggiata nel pittoresco borgo di origine medievale proteso nel mare ed arroccato su una bianchissima falesia calcarea. Da visitare la Cattedrale medievale dedicata all’Assunta. Rientro in hotel per il pranzo o pranzo in ristorante tipico. Pomeriggio visita della Foresta Umbra, secolare bosco di alberi d’alto fusto e cuore verde del Parco Nazionale del Gargano. Sosta per una breve passeggiata e visita al Museo. Proseguimento per Peschici, caratteristico borgo di origine peschereccia, rinomato centro di villeggiatura. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 3

Dopo la colazione rilascio delle camere e trasferimento a Monte Sant’Angelo, nota al mondo cristiano per l’antichissimo Santuario-Grotta di San Michele Arcangelo, meta medievale di pellegrinaggio proveniente da tutta l’Europa. Il santuario è anche uno dei maggiori luoghi di testimonianza dell'antica cultura longobarda in Italia, tanto da essere inserito il 2011 dall'UNESCO nell'elenco dei Siti Patrimonio dell'Umanità. Dopo la visita, da non perdere una passeggiata nell'affascinante Junno, il più antico quartiere di Monte S. Angelo che nacque e si sviluppò proprio attorno al suo santuario. Pranzo in ristorante con vista panoramica sul Golfo di Manfredonia. Dopo il pranzo proseguimento verso sud, arrivo a Margherita di Savoia e visita al Museo del Sale. La visita sisvolge in due parti: la prima all'interno del vero proprio museo dove sono esposti circa 1000 reperti di archeologia industriale che rappresentano l'evoluzione tecnica tecnologica della salina e la seconda continua all'aperto lungo i bacini salanti ancora attivi. Proseguimento ed arrivo in hotel in zona Ostuni-Fasano, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

 

Giorno 4

Prima colazione in hotel. Escursione alle Grotte di Castellana e visita al complesso ipogeo più importante dell’Italia meridionale. Le grotte offrono uno spettacolo naturale di rara bellezza conampie sale e formidabili concrezioni calcaree, formatesi nell’arco di diversi milioni di anni grazie allo scorrimento di fiumi sotterranei e al lento stillicidio delle acque. Trasferimento a Locorotondo, centro della Valle d’Itria noto per la produzione di vino. Da visitare è il piccolo, maben conservato, centro storico a pianta circolare, dominato nel suo punto più alto dalla Chiesa Madre di San Giorgio. Rientro in hotel per il pranzo o pranzo in ristorante. Pomeriggio da dedicarealla visita di Alberobello, cittadina unica al mondo per i suoi Trulli, curiose casette circolari costruite interamente in pietra, con i tetti dalla peculiare forma di cono; la cittadina è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 5

Prima colazione in hotel. Escursione a Lecce, la celebre Città del Barocco detta anche la Firenze del Sud. Tra i numerosi monumenti della città vanno ricordati l’Anfiteatro romano, il Duomo, il Palazzo Vescovile e la spettacolare Chiesa di Santa Croce. Pranzo in ristorante tipico. Si prosegueverso la stupenda costa del Salento per raggiungere Otranto, la città più orientale d’Italia. Da visitare nel centro storico: la pregevole Cattedrale romanica, in cui si conservano i resti dei martiri del 1480 ed in cui è da ammirare uno dei mosaici pavimentali più estesi completato tra il 1163 e il ­1166; la Chiesa bizantina di San Pietro; ed il Castello d’Alfonso d’Aragona Re di Napoli. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 6

Prima colazione in hotel, rilascio delle camere ed escursione ad Ostuni. Vero e proprio anello incantato di casette bianche, splendenti al caldo sole di Puglia, la città bianca offre suggestivi scorci panoramici e un centro storico guizzante di stradette, chiese e bottegucce. In posizione dominante sorge la cattedrale dedicata all’Assunta, celebre per il suo fastigio curvilineo. Proseguimento ed arrivo a Bari. Pranzo in ristorante con menù di mare. Pomeriggio visita a Bari, capoluogo di regione e città conosciuta nel mondo per l’annuale Fiera del Levante. Nella Città vecchia, vera e propria casba di viuzze e vicoletti, sorge la Basilica di San Nicola, prototipo del romanico pugliese, nella cui cripta sono custodite le reliquie di San Nicola, il santo protettore dei marinai; da visitare anche la Cattedrale romanica dedicata a San Sabino ed il Castello Svevo. Da Bari trasferimento in hotel zona Corato/Bisceglie, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

 

Giorno 7

Prima colazione in hotel. Al mattino visita della Città della Disfida: Barletta. Importante centro portuale, agricolo e industriale di Puglia. Numerosi sono i monumenti da visitare in particolare la Cattedrale di Santa Maria Maggiore costruita con un’alternanza di stili che vanno dal romanico algotico ed il Castello svevo-­aragonese. Con una breve passeggiata nel centro storico si può visitareanche la chiesa medievale del Santo Sepolcro nei pressi della quale si erge maestoso il cosiddetto Colosso di Barletta, statua bronzea di età tardo antica. Trasferimento in zona Castel del Monte e pranzo in agriturismo. Pomeriggio trasferimento per la visita di Castel del Monte, il famosissimo castello ottagonale voluto dall’imperatore Federico II di Svevia negli anni ’40 del 1200. Dichiarato patrimonio mondiale dell’umanità, tutelato dall’UNESCO, il castello è la più importante opera sveva in Italia meridionale. Si conclude la giornata con la visita di Trani, cittadina dagli interessanti monumenti architettonici. Da visitare il duomo romanico di fine secolo XI ed il Castello Svevo recentemente ristrutturato. Di particolare bellezza e suggestione è il porticciolo che si insinua nel borgo medievale della città. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

 

Giorno 8

Dopo la colazione partenza per il rientro.

©2020 Bosco Rosso Viaggi di Arteco Tur s.n.c. Tutti i diritti sono riservati.

Via Umberto Giordano, 4 - 71013 San Giovanni Rotondo FG - P.Iva 02010860712 - Tel. +39 0882.413557 - E-mail: info@boscorossoviaggi.it 

Webmaster: boscorossoviaggi@gmail.com - Note legali e condizioni generali